Pisarei E Faso

Pisarei e fasò

per 6 persone

Per la pasta:
g 400 di farina
g 100 di pangrattato, ammollato nel latte
sale
Per il condimento:
g 250 di fagioli borlotti secchi
3 cucchiai di olio di oliva
una cipolla affettata
un cucchiaio di prezzemolo tritato
uno spicchio di aglio tritato
g 25 di burro
g 60 di lardo pestato (o pancetta)
2 cucchiai di concentrato di pomodoro, diluito in un bicchiere di acqua tiepida
parmigiano reggiano grattugiato, a piacere
sale e pepe di mulinello

Già la sera precedente mettete a bagno i fagioli in acqua, con una puntina di bicarbonato.
Sul tagliere, disponete la farina aperta a cratere; aggiungete il pangrattato bagnato e strizzato, salate e versate un bicchiere piccolo di acqua, quindi impastate come al solito.
Con questo amalgama liscio e morbido formate tanti serpentelli sottili, che tagliate a rocchetti piccoli e lavorerete con la punta del dito indice, per incavarli proprio come degli gnocchetti; una volta confezionati, lasciateli riposare.
Dopo aver lessato i fagioli in acqua, con 2 fette di cipolla e un cucchiaio di olio, toglieteli circa a metà cottura.
A parte, in un tegame di terracotta, soffriggete nell'olio e nel burro la restante cipolla tritata, il prezzemolo e l'aglio; unite il lardo pestato, poi i fagioli; aggiungete il concentrato di pomodoro, regolate di sale e pepe e lasciate sobbollire adagio.
Trascorsi circa 30 minuti, mentre il sugo sta perfezionandosi, in una pentola lessate i pisarei (gnocchetti); scolateli appena vengono a galla, uniteli all'intingolo, quindi serviteli caldissimi e fumanti, accompagnati dal formaggio grattugiato, a disposizione degli ospiti.

BlinkListblogmarksdel.icio.usdiggFarkfeedmelinksFurlLinkaGoGoNewsVineNetvouzRedditYahooMyWebFacebook

Unless otherwise stated, the content of this page is licensed under Creative Commons Attribution-ShareAlike 3.0 License

Subscription expired — please renew

Pro account upgrade has expired for this site and the site is now locked. If you are the master administrator for this site, please renew your subscription or delete your outstanding sites or stored files, so that your account fits in the free plan.