Gnocchi Di Zucca

Gnocchi di zucca per 6 persone

un kg di zucca 3 foglie dì salvia

g 100 di pane comune grattugiato di fresco
burro
g 100 di farina
2 uova
un nonnulla di noce moscata
di un rametto di rosmarino
parmigiano reggiano grattugiato al momento
sale e pepe di mulinello

Tagliate a pezzi la zucca, eliminate i semi, racchiudetela in un cartoccio di carta alluminio e fatela cuocere in forno a 180°-200° per circa 40 minuti o finché risulterà morbida. Lasciatela intiepidire, sbucciatela e impastatela con la farina, il pane grattugiato, le uova e un cucchiaio di parmigiano reggiano, profumate con la noce moscata, salate e pepate. Appena pronto l'impasto, formate dei lunghi cilindri di circa 2 cm di diametro e tagliateli a pezzetti di circa 3 cm di lunghezza.
Ora, prendeteli uno a uno con il pollice e passateli sui rebbi di una forchetta o sulla parte interna di una grattugia: dovranno risultare rigati o a scacchetti ed avere una cavità dall'altra parte. In questo modo gli gnocchi raccoglieranno perfettamente il condimento.
Fate fondere abbondante burro con la salvia e il rosmarino, che poi eliminate. Cuocete gli gnocchi in abbondante acqua bollente salata per una decina di minuti, scolateli, metteteli in una pirofila calda, spolverizzateli con abbondante parmigiano reggiano, versatevi il burro fuso bollente e servite subito.

Variante
Nel parmense, si usa condire gli gnocchi anche con un sugo di salsiccia fresca.

BlinkListblogmarksdel.icio.usdiggFarkfeedmelinksFurlLinkaGoGoNewsVineNetvouzRedditYahooMyWebFacebook

Unless otherwise stated, the content of this page is licensed under Creative Commons Attribution-ShareAlike 3.0 License